Gastronomia danese: Kogt Torsk, il merluzzo bollito

Questa settimana siamo rimaste in Danimarca nella città di Helsingor e abbiamo deciso di assaggiare anche qualche piatto della gastronomia danese.

Infatti, oltra al meraviglioso castello di Kronborg, dove William Shakespeare ambientò la sua famosissima opera Amleto, ci sono un sacco di altre cose che chi visita questo luogo può fare.
Ad esempio, lasciarsi trasportare dai sapori della gastronomia danese.
Infatti, dopo le buonissime Smorrebrod (guarda la video ricetta QUI) presentate la settimana scorsa, vi vogliamo proporre un’altra colonna portante dei piatti tradizionali di Copenaghen: il Kogt Torsk, cioè merluzzo bollito!!

Nella cucina scandinava, sono rinomati i piatti di pesce.

Il merluzzo soprattutto si diffuse all’epoca dei Vichinghi, per continuare ad essere apprezzato durante il cristianesimo dato che il pesce veniva usato per i periodi di penitenza, dove non doveva essere consumata la carne.
Il merluzzo è ancora adesso il pesce più pescato e si consuma soprattutto bollito, al forno o al vapore.
Nel classico Kogt Torsk il merluzzo viene bollito con aceto, grani di pepe  e alloro, spesso servito con contorno di patate lesse e mostarda.

Una piccola curiosità…

Nella gastronomia danese è diventato il piatto tipico della vigilia di Capodanno. Infatti, dopo il discorso della Regina che finisce intorno alle 18:00, i danesi iniziano  la loro cena in attesa della mezzanotte.
In quest’occasione il Kogt Torsk viene accompagnato da barbabietole, cavoli stufati e salse in agrodolce.

Durante il nostro viaggio l’abbiamo gustato sia a pranzo che a cena. Ottimo accompagnato con lo Snaps, un distillato prodotto dalle patate simile alla vodka, ma molto più aromatizzato.
Oppure da consumare con la classica birra danese, generalmente Carlsberg, Ceres o la Tuborg.

Speriamo di avervi fatto venire un po’ di gola!!
La nostra amica Claudia Chef ha cucinato per noi il merluzzo in chiave un po’ rivisitata…
Buon appetito!!

Ingredienti

  • trancio di merluzzo
  • 3 zucchine
  • ½ barbabietola
  • olio evo qb
  • alloro qb
  • erba cipollina
  • ½ aglio
  • salsa di soia qb
  • erba pepe
  • nasturzio qualche fogliolina

Procedimento

Tagliare le zucchine a rondelle e metterle in una padella con un po’ d’olio e qualche foglia d’alloro, poi aggiungere sale e un po’ di pepe.
Prendere il merluzzo e nel frattempo preparare una vinagrette con olio, sale, pepe, alloro tritato, erba pepe, aglio tritato, erba cipollina, salsa di  soia e mescolare tutto insieme.
Frullare la barbabietola e lasciarla in frigorifero.
Coprire il merluzzo e infornare a 100 gradi per 10 minuti.
Trasferire le zucchine in una ciotola, togliere le foglie di alloro e frullare.
Aggiungere in base alla consistenza desiderata un mestolo di acqua calda.
Trascorsi i 10 minuti, impiattare il pesce, aggiungere la salsa di zucchine e la salsa di barbabietola, delle foglioline di nasturzio e olio evo a crudo.

Video ricetta

Il Kogt Torsk è un piatto abbastanza semplice da preparare, ma come sempre copn la video ricetta della nostra amica Claudia Rossi Chef sarà ancora più facile.
Seguitela sul suo canale YouTube.

Inviateci le foto del vostro piatto appena servito e se avete altre ricette danese che volete cucinare, fatecelo sapere nei comm

 … See ya …

ti potrebbe interessare leggere i nostri articoli: https://www.amicheinwanderlust.it/food/

Valentina

Torna in alto
Share via
Copy link