Piatto tipico di Madrid: prepariamo le Bartolillos

Oggi parliamo di un piatto tipico di Madrid: le Bartolillos. Si tratta delle tipiche empanadas dolci molto amate dai madrileñi e non solo.
Dal primo momento che siamo arrivati a Madrid l’abbiamo amata. Madrid è tra le capitali europee più vivaci sia di giorno che di notte. Qui arte, cultura, divertimento e cibo sono gli ingredienti giusti per visitare la capitale spagnola.

I madrileñi sono famosi per i loro aperitivi a base di tapas o per le loro cene al ristorante e si riversano nelle strade della città per le loro allegre serate di movida.
Se hai intenzione di visitare Madrid potrebbe interessarti leggere il nostro articolo 10 cose da vedere gratis a Madrid.
La stagione migliore per visitare Madrid è sicuramente la primavera soprattutto per chi ama visitare le città a piedi. Infatti, noi siamo andati ad aprile nel periodo di Pasqua.
Qui abbiamo assaggiato per la prima volta le Bartolillos, un piatto tipico di Madrid.

I Bartolillos sono una sorta di piccole empanadas ripiene di crema pasticcera e ricoperte di zucchero a velo.

Tradizionalmente sono preparate durante il periodo pasquale, ma si trovano tranquillamente durante tutto l’anno. A Madrid se parliamo di vecchia pasticceria non possiamo non menzionare i Bartolillos.
Uno dei dolci più rappresentativi della cucina madrilena.
Nonostante i dubbi sulla loro origine, infatti si parla di tradizione arabe o romane, sono comunque consacrate come i dolci più importanti della capitale.

Ingredienti

Questi sono gli ingredienti per preparare la pasta:
  • 100 gr di farina 00
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 20 gr di burro a temperatura ambiente
  • 25 ml di vino bianco
  • 2 uova
Questi sono gli ingredienti per preparare la crema pasticcera:
  • 15 gr di farina 00
  • 50 gr di zucchero
  • 25 gr di burro
  • 2 tuorli uova
  • 250 ml di latte
  • scorza di limone
piatto tipico di Madrid 01

Procedimento

Per cucinare le Bartolillos, il piatto tipico di Madrid, il tempo di preparazione è di 90 min.

Ma entriamo subito nel dettaglio e iniziamo con la preparazione della crema pasticcera:

Mettere il latte in un pentolino con la scorza del limone e lo zucchero e fare bollire il latte.
Nel frattempo, prendere i tuorli e mescolare con la farina.
Quando il latte è pronto togliere la scorza del limone e aggiungetelo alle uova e alla farina.
Rimettere tutto sul fuoco e girare con una leccarda per non fare attaccare la crema. Raggiunta la densità giusta, lasciare raffreddare.
Utilizzate la pellicola a contatto con la crema per non fare indurire la superficie.

Adesso passiamo alla preparazione dell’impasto:

Prendere il vino, un pizzico il sale e lo zucchero e fare scioglierli in padella. Lavorare il burro morbido e la farina per ottenere un impasto sabbioso.
Aggiungere il vino e lo zucchero, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
Ricoprire con la pellicola e lasciare riposare per 30 min.
Passato il tempo, riprendere l’impasto e dividerlo in 3 parti e con l’aiuto di un mattarello formare delle forme ovali.
Aggiungere la crema al centro e chiudere con l’aiuto di una forchetta per sigillare bene.
Spennellare con un tuorlo d’uovo e spolverare con dello zucchero semolato.
Infornare per 15 min a 180 gradi.
Se preferite rispettare la ricetta originale del piatto tipico di Madrid allora friggete le bartolillos in olio di girasole.

Qualche suggerimento:

Setacciare la farina per evitare che si formano i grumi, per lo stesso motivo è preferibile utilizzare le fruste elettriche.

Video ricetta

Come al solito la nostra amica Claudia Rossi Chef ha preparato per voi una video ricetta per aiutarvi a preparare delle bartolillos perfette.
Seguitela sul suo canale YouTube.

Se avete in mente dei piatti che avete provato durante i vostri viaggi, indicateceli nei commenti qui sotto e li cucineremo per voi nelle prossime ricette.

Buona merenda…

… See ya …

Se siete interessati ai nostri articoli potete leggere 10 Cose da vedere a Madrid gratis

Valentina

Un pensiero su “Piatto tipico di Madrid: prepariamo le Bartolillos

I commenti sono chiusi.

Torna in alto
Share via
Copy link