I Amsterdam City Card: come risparmiare, info e consigli

Abbiamo avuto la possibilità di pianificare il nostro viaggio ad Amsterdam con molto anticipo. Di conseguenza abbiamo valutato bene tutte le possibili soluzioni per risparmiare dato il costo elevato dei musei e attrazioni della città.

La card che per noi è senza dubbio la più conveniente per visitare questa città è la I Amsterdam City Card, chiamata anche Amsterdam Card.
Comprende ingressi gratuiti per accedere a molti musei ed attrazioni della città, sconti per bar e ristoranti e negozi tipici della città e soprattutto uso illimitati dei mezzi di trasporto e non solo.

Curioso di scoprire come funziona e come noi l’abbiamo utilizzata?
Segui le informazioni che abbiamo riportato, ti potranno essere molto utili durante il tuo prossimo viaggio ad Amsterdam.
Abbiamo strutturato questo articolo con domande e risposte, per essere queste informazioni, più dirette e chiare.

Cosa è la I Amsterdam City Card?

I Amsterdam City Card è una card magnetica e un pass turistico che consente di avere a disposizione ingressi gratuiti per 70 musei, ma anche attrazioni, bar, ristoranti e perfino negozi di Amsterdam.

E’ un’ottima opportunità per risparmiare rendendo ancor di più il tuo soggiorno indimenticabile.

La I Amsterdam City Card è attiva anche in molte altre zone limitrofe di Amsterdam, come ad esempio nel borgo di Zaanse Schans e nei villaggi di Volendam e Marken.
Per accedere alle strutture si possono usare anche i voucher elettronici sul telefono. Sarà sufficiente mostrarli all’entrata per avere in cambio i biglietti e eviterete così il problema di doverli stampare.
La I Amsterdam City Card è composta da due parti: una parte riguardante le entrate a musei e attrazioni e una parte riguardante l’utilizzo dei mezzi pubblici.
Ogni parte si attiva al primo utilizzo, ad esempio, con la prima visita a un museo oppure al primo utilizzo del trasporto pubblico.

Dove si acquista?

La I Amsterdam City Card si può acquistare online oppure presso gli I Amsterdam Store che si trovano in giro per la città. Uno fra questi è situato in prossimità della stazione centrale di Amsterdam
Per l’acquisto online puoi fare riferimento al sito ufficiale.

Al termine della prenotazione online riceverai una mail da stampare e mostrare per il ritiro presso l’Aeroporto di Schiphol (zona arrivi 2) dalle ore 7.00 alle ore 22.00 oppure allo store della stazione centrale di Amsterdam, indirizzo Stationsplein 10.

I Amsterdam City Card 08 Case su un canale di Amsterdam

Cosa comprende?

La I Amsterdam City Card offre:

  • Uso illimitato dei mezzi di trasporti di Amsterdam GVB (autobus, tram e metropolitana);
  • Trasporti in treno NS all’esterno di Amsterdam;
  • Mappa dettagliata della città;
  • Ingresso gratuito ai principali musei e attrazioni della città;
  • Crociera di 1 ora e mezzo sui canali gratuita scegliendo liberamente tra diverse compagnie: Amsterdam Circle Line, Blu Boat, Lovers Canal Cruises e Stromma;
  • Sconti per attrazioni della città;
  • Ingressi gratuiti per le attrazioni turistiche in periferia: Zaanse Schans, Haarlem, Volendam a Marken, Muiden, Naarden e Laren;
  • Traghetto gratuito da Amsterdam a Zaanse Schans;
  • Autobus gratuito per tragitto da Amsterdam a Batavia Stad Fashion Outlet/Lelystad;
  • Noleggio bicicletta;
  • Sconto per alcuni negozi, ristoranti e bar.

Importante:

  • Non è disponibile una I Amsterdam City Card per Bambini;
  • La I Amsterdam City Card non è personale fino a quando non viene attivata quindi può essere ceduta ad altri. Dopo la prima attivazione, la card diventa personale e non può essere passata a terzi;
  • Come Usarla: per visitare località e attività incluse nella I Amsterdam City Card occorre fare la prenotazione online e mostrare la Card all’ingresso della struttura;
  • Viaggiare usando i mezzi pubblici è facile. Infatti, dovrai solo scansionare la City Card quando sali su autobus, tram o metro;
  • La crociera sui canali non occorre prenotarla. Basta presentarsi al molo delle compagnie convenzionate ed esibire la tessera alla biglietteria.

Quanto si può risparmiare con la I Amsterdam City Card?

Il risparmio che avrai utilizzando della I Amsterdam City Card va dal 30% ad un abbondante 40% dipendente ovviamente da come deciderai di pianificare il tuo viaggio.
Infatti, quello che abbiamo fatto noi è stato proprio pianificare i posti che volevamo vedere. Ci siamo segnati il costo di ingresso proposto dal museo controllando se ci fossero offerte speciali o riduzioni per bambini o famiglie.
In questo modo abbiamo potuto fare una verifica diretta se il costo della Card fosse davvero vantaggioso. Inoltre, a questa valutazione va aggiunta anche la comodità di utilizzare i mezzi di trasporto in modo illimitato.

Quante tipologie di I Amsterdam City Card ci sono e quanto costano?

Le tipologie di Card sono 5 a seconda della durata di validità:

  • 24h (1gg) – Adulti e bambini – € 65
  • 48h (2gg) Adulti e bambini – € 85
  • 72h (3gg) Adulti e bambini – € 105
  • 96h (4gg) Adulti e bambini – € 120
  • 120h (5gg) Adulti e bambini – € 130

Come ti accennavo, se pianifichi con largo anticipo il tuo viaggio puoi decidere di acquistare la card anche per un periodo inferiore rispetto alla tua permanenza in città. In questo caso, dovrai concertare più cose possibili in meno giorni. In particolar modo dovrai organizzare bene le “gite fuori porta” per utilizzare la gratuità dei mezzi di trasporto.

Come si attiva?

Si attiva dal primo utilizzo, cioè al primo ingresso ad un museo o attrazione o al primo utilizzo dei mezzi di trasporto (tram, autobus, metro GVB).
Possono essere attivate in momenti differenti e ciascuna proseguirà in modo autonomo con la propria validità.

Quali sono i musei e le attrazioni compresi nella I Amsterdam City Card? 

Questi sono i musei e le attrazioni che prevedono l’ingresso gratuito compreso nella card:

  • Van Gogh Museum;
  • Rijksmuseum – Museo Nazionale;
  • NEMO, museo delle scienze;
  • Casa di Rembrandt;
  • Museo dei Diamanti;
  • Hermitage Amsterdam e permanente Portrait Gallery of the Golden Age;
  • Stedelijk, museo d’arte moderna;
  • Museo del Tulipano;
  • FOAM museo della fotografia;
  • EYE museo del cinema;
  • Artis-Micropia;
  • Cobra museo d’arte moderna;
  • Houseboat Museum museo delle case galleggianti;
  • Museum Ons’ Lieve Heer op Solder museo nascosto nella soffitta di una chiesa;
  • Ed altri ancora.

Quali attrazioni sono scontati con la Card?

Potrai invece usufruire dello sconto del 25% per l’ingresso in molte strutture fra le quali:

  • The Amsterdam Dungeon, Heineken Experience, Madame Tussauds, Moco Museum, Amsterdam Icebar XtraCold, House of Bols, e altri;
  • Per i concerti e spettacoli presso: Royal Concertgebouw, Boom Chicago, Dutch National Opera & Ballet e altri;
  • Noleggio delle bici presso MacBike, A-Bike and Yellow Bike;
  • Noleggio barca, Canal Bike e Hop-on Hop-off boat;
  • Sconto su food and drink in ristoranti e bar convenzionati.

Come abbiamo utilizzato noi la I Amsterdam City Card?

Noi abbiamo utilizzato la card a pieno sfruttando autobus, treno, biciclette, crociera, musei, ristoranti, negozi e quant’altro ci è stato possibile fare.
Ti racconto alcuni esempi:

Birra lungo il canale con la I Amsterdam City Card

Una sera facendo rientro a casa, ci siamo fermati a prendere una pizza. Insieme alla pizza che abbiamo preso anche 2 birre alla spina e utilizzando la I Amsterdam City Card abbiamo ricevuto uno sconto del 25%. Per avere lo sconto è stato sufficiente esibire la card al momento del pagamento.
Con le nostre pizze e birre, abbiamo fatto cena lungo il canale come dei veri olandesi. Infatti, al crepuscolo lungo gli argini dei canali si radunano gruppi di ragazzi per fare un aperitivo.

I Amsterdam City Card 07 Canale tipico di Amsterdam

The Pancake Bakery

Era la sera del compleanno di Manuel e invece di cenare a casa, abbiamo optato per provare un locale molto particolare. The Pancake Bakery si trova in centro città non distante dalla casa di Anna Frank. Si tratta di un locale dove si mangia elusivamente pancake e giganti omelette di tutti i tipi tra salate e dolci e per le quali è possibile scegliere tra più di 100 opzioni.
Lo chef cucina le omelette proprio a vista e maneggia con grande maestria delle grandi padelle facendo volare le omelette per poi riprenderle. Davvero curioso!
Per dolce abbiamo preso un pancake gigante alla Nutella e gli abbiamo chiesto la gentilezza di metterci sopra una candelina che avevo portato da casa. La sorpresa è stata che insieme al pancake hanno portato a Manuel un pacchetto regalo con all’interno una macchinina.

Una sorpresa davvero gradita da Manuel e che ci ha lasciati letteralmente a bocca aperta!

A noi invece hanno offerto 2 bicchierini di sidro locale.
Ottima cena… la consiglio!
Anche in questo locale abbiamo ricevuto uno lo sconto del 25% previsto dalla card.

I Amsterdam City Card 10 Omelette olandesi

Madame Tussauds

La nostra Card ci è stata molto utile. Infatti, una mattina ci siamo svegliati e su Amsterdam si stava abbattendo un gran temporale, che anche se passeggero, ci ha comunque costretti a rivedere i nostri programmi. Così abbiamo approfittato dello sconto del 25% per visitare il museo delle cere, il famoso Madame Tussauds. I bambini hanno perfino diritto al biglietto ridotto.

Abbiamo passato una piacevole mattinata e al tempo stesso non ci siamo fatti demoralizzare dal maltempo.

E’ un ottimo museo che consiglio di visitare. Molto divertente è stato fotografarsi con gli attori di Hollywood, ma anche con sportivi, musicisti, pittori, illustri menti del passato e perfino con la Famiglia Reale olandese. Puoi calarti nei panni di attori famosi ed essere al centro di scene epiche di famosissimi film come ad esempio, ET, Il silenzio degli innocenti, 007, ecc.

Per tutte le informazioni sul costo del biglietto e orari di apertura potete consultare il sito ufficiale di Madame Tussauds.

Heineken Experience

Non potevamo andare ad Amsterdam e non visitare la fabbrica della più famosa bionda d’Olanda ovvero la Heineken Experience situata a Stadhouderskade. Per questa attrazione abbiamo usufruito dello sconto del 25% esibendo la nostra Card. I bambini con meno di 12 anni hanno diritto all’ingresso omaggio. Bellissima esperienza iniziata con la visita all’antica fabbrica di questo marchio che con il tempo è divenuto un colosso mondiale per la produzione di birra chiara.
E’ possibile infatti vedere i primi macchinari di produzione e le prime locandine usate per le campagne pubblicitarie e anche per la selezione degli ingredienti.
La visita prosegue poi con divertenti giochi interattivi e proiezioni di filmati. Al termine del tour viene offerto perfino un bicchiere di birra mentre per i bambini viene servito un bicchiere di coca cola.

Per tutte le informazioni sul costo del biglietto e orari di apertura: Heineken Experience.

I Amsterdam City Card 01 fabbrica della Heineken di Amsterdam

Van Gogh Museum

Per l’entrata gratis al Van Gogh Museum occorre obbligatoriamente la prenotazione. I posti giornalieri che il museo riserva per i possessori della I Amsterdam City Card sono limitati e l’ingresso è riservato solo in fasce orarie specifiche. Quindi, prenotate per tempo!
I ragazzi fino a 17 anni hanno l’ingresso omaggio.

Per tutte le informazioni su questo museo, ti consigliamo di leggere il nostro articolo: “Museo Van Gogh di Amsterdam”.

Museo Van Gogh Amsterdam 01

Castello di Muiderslot

Nella periferia di Amsterdam a soli 15 minuti con il pullman dal centro città, si trova Muiderslot ovvero il più bello e meglio conservato castello medioevale dell’Olanda.
Ha cinque torri ed è circondato da un fosso molto profondo. Infatti, l’accesso al castello avviene solamente attraverso un vero e proprio ponte levatoio.
Il castello si presta molto a visite per famiglie con bambini. All’interno il percorso si snoda dai sotterranei fino in vetta alle torri dalle quali si può ammirare uno splendido panorama guardando verso il Mare del Sud.

All’interno sono esposte armature medioevali e opere d’arte risalenti al 13° secolo.

Ci sono molte attività divertenti per bambini come ad esempio giochi medioevali, caccia al tesoro e perfino abiti d’epoca da indossare per fare foto.
Fuori dal castello si trova l’immenso giardino delle erbe aromatiche. Molto carino è stato vedere il falconiere con i suoi uccelli predatori. Manuel si è emozionato tantissimo quando un falco gli è stato appoggiato sulla spalla! Consiglio la visita alle famiglie perché il divertimento è assicurato anche per i più piccoli!
Per questa attrazione abbiamo potuto usufruire di un ingresso omaggio. I bambini dai 3 agli 11 anni hanno diritto al biglietto ridotto.

Per tutte le informazioni sul costo del biglietto e orari di apertura Castello di Muiderslot.

Amsterdam Arena Stadium

Fuori dalla città, a 15 minuti dal centro, si trova lo stadio di calcio dell’Ajax. Anche qui abbiamo utilizzato l’ingresso omaggio. I bambini dai 5 ai 12 anni hanno diritto ad un biglietto ridotto.
La visita dello stadio dura circa 1 ora e non occorre prenotazione. Non è però accessibile il sabato e nelle giornate in cui ci sono partite interne dell’Ajax o della squadra locale di football americano.
Per un appassionato di calcio entrare nello stadio dove sono nate stelle del calcio come Marco Van Basten è una bellissima soddisfazione.

Gli approfondimenti della visita e le curiosità su questo stadio le troverete prossimamente in un articolo interamente dedicato al tempio dell’Ajax.

I Amsterdam City Card 11 Castello di Muiderslot
I Amsterdam City Card 09 Stadio Ajax

Noleggio bicicletta olandese

Noleggiare una bici ad Amsterdam è quasi d’obbligo ed è qualcosa di veramente speciale. La classica bici olandese non ha il freno sul manubrio come una normale bicicletta, ma si frena pedalando al contrario!
Infatti, inizialmente non è stato semplice abituarsi al freno a pedale, ma poi una volta preso il via è stata una piacevole faticata!
Ma fate molta attenzione perché i ciclisti olandesi sono peggio degli automobilisti!
Le biciclette a noleggio le abbiamo prese presso il City Bike Tour “Yellow Bike” con lo sconto del 25% della I Amsterdam City Card.
Non abbiamo fatto il tour guidato ma abbiamo preso le bici a noleggio per 2 ore.

Giro in battello

Nella I Amsterdam City Card è compreso anche un giro in battello della durata di 1h e mezzo. Noi abbiamo scelto la compagnia Canal Cruise per una questione di comodità. Infatti, i battelli di questa compagnia partono dal molo sul lato in corrispondenza della casa di Anna Frank.
I battelli partono ogni mezzora e per questa attrazione abbiamo utilizzato l’ingresso omaggio. Questo tour è stata la prima cosa che abbiamo fatto appena arrivati in città. Infatti, volevamo dare uno sguardo in generale sulla città per poi incominciare a viverla ed essere più avvantaggiati a livello di orientamento.  
Altre compagnie per effettuare il tour dei canali gratuito sono: Amsterdam Circle Line, Blue Boat, Lovers Canal Cruises e Stromma.

Escursione a Volendam, Marken & Zaanse Schans

Si tratta di una bellissima gita di un giorno nelle campagne di Amsterdam. La partenza è in pullman per Zaanse Shans per vedere gli splendidi mulini a vento di cui uno è attualmente funzionante e visitabile all’interno.
Si prosegue poi verso l’isola di Volendam con una visita al bellissimo paesino di pescatori. Successivamente ci si sposta in battello per raggiungere Marken per visitare una piccola fabbrica artigiana di zoccoli.
Con la I Amsterdam City Card lo sconto è del 25%. I bambini hanno uno sconto del 50%.

I Amsterdam City Card 03 Mulino a vento e zoccoli olandesi

Negozio di souvenir

Non potevamo lasciare Amsterdam senza prendere un souvenir. Per questo abbiamo utilizzato la Card anche nel negozio “I Amsterdam Store” sfruttando uno sconto del 10%.
Si trova proprio in zona stazione.

Nella speranza che questi consigli ti siano stati d’aiuto, ti aspetto per i prossimi articoli e per altri consigli su come risparmiare quando si visita una grande città.

… See ya …

Ilaria

Torna in alto
Share via
Copy link