Curiosità su Cuba: 8 cose che devi conoscere

Se hai in progetto di visitare questa magnifica località caraibica, ci sono 8 curiosità su Cuba che devi assolutamente conoscere.
In questa meravigliosa nazione indubbiamente è il mare a fare da cornice, ma no solo. Infatti, a catturare la nostra attenzione sono stati soprattutto gli edifici, le strade e le città alcune rimaste ancora all’epoca coloniale. Ma anche la popolazione, sempre gentile e allegra nonostante le loro tante difficoltà anche economiche!!!

Spero di ritornarci un giorno, con le mie bambine quando saranno più grandi, per mostrare loro quanto sia speciale Cuba.
Intanto a loro e a voi lascio qualche curiosità su Cuba che considero particolarmente interessanti e spero vi possano essere utili per visitare l’isola.

Mojito, Cuba-libre e Daiquiri

La prima curiosità su Cuba è una curiosità… alcolica. Daiquiri cocktail a base di rum bianco, succo di lime e zucchero, su questo drink ci sono diverse leggende di cui una riguarda un marine. Infatti, appena sbarcato a Santiago de Cuba chiese del rum mischiato a lime e zucchero per dissetarsi.
L’altra invece narra che degli ingegneri americani diedero il nome al drink mentre facevano dei lavori sulla spiaggia appunto di Daiquiri.
Io adoro il daiquiri e infatti lo bevo sempre in Italia, ma assaporarlo a Cuba non ci sono paragoni.

Essendo un liquore molto forte, all’inizio il rum veniva destinato ai lavoratori più poveri.

Per ampliare la produzione la Commissione Reale di Sviluppo spagnola decise di premiare chi avesse saputo migliorare le caratteristiche del rum. Così, Don Facundo Bacardi sposto la distilleria dalla Spagna a Santiago di Cuba. Da qui filtrava il carbone vegetale e coltivando alcuni lieviti particolari, lasciandoli invecchiare in botti di quercia americana ne cambiò le caratteristiche.
Nacque la Bacardi y Compañia. Veniva usata come medicinale per curare polmoniti e altre malattie incurabili.
Mojito cocktail a base di rum bianco zucchero di canna succo di lime e soda. Il suo nome deriva dalla parola voodoo mojo che significa incantesimo.
Come il rum anche il mojito nasce per la cura di alcune malattie, una di queste è lo scorbuto (malattia dovuta alla carenza di vitamina c).

curiosità su Cuba 01

Rum o Ron

Giusto per rimanere fra le curiosità su Cuba “alcoliche”, merita spendere qualche parola sulla patria del RUM!! Il rum nasce dalla distillazione e fermentazione della canna da zucchero e dalla melassa che non è altro che il sottoprodotto dello zucchero.
Le piantagioni di canna da zucchero sono di proprietà dello stato cubano il quale è l’unico a decidere quando sono pronte per la raccolta. Una volta raccolte le canne, le piantagioni vengono bruciate e i terreni vengono lasciati riposare per qualche mese.

Esistono 2 tipi di rum: uno industriale e uno agricolo.

Il primo deriva dalla distillazione della melassa mentre il secondo viene ricavato solo dalla fermentazione del succo fresco della canna da zucchero e questi sono i più pregiati.
Lo sapevate che esistono i maestri del rum? Ce ne sono pochissimi in tutta Cuba e sono loro che possono decidere se la ricetta va bene o no.
Si può visitare nel centro dell’Avana il museo del Rum Havana Club con degustazione finale.

curiosità su Cuba 03

Sigari

Il sigaro cubano viene chiamato puro habanos. Il nome deriva dalla sua qualità e dalla cura nella lavorazione, ma anche per l’ottima materia prima utilizzata. Infatti, le foglie vengono utilizzate intere e non trinciate.
A formare il sigaro sono le diverse qualità di foglie assemblate per la capa cioè la parte superficiale. Per la fascia invece si usano foglie di seconda scelta, almeno esteticamente mentre la tripa è il ripieno.
Le prime piantagioni si trovavano nella cittadina di Santa Clara. Noi abbiamo visitato appunto una delle più antiche fabbriche di sigari a Trinidad.

Tra i marchi di sigari più conosciuti spicca sicuramente il Cohiba.

Cohiba significa tabacco e la sua commercializzazione è avvenuta nel 1967 a L’Avana, sotto il governo di Fidel Castro. Infatti, Fidel era una gran fumatore e lui stesso li utilizzava come regali diplomatici.
Oggi è tra i più potenti marchi di lusso a livello mondiale. Ne esistono in tutto il mondo 11 tipi. Una particolarità è la sua coltivazione: nessuno sa dove viene coltivato!! Tutto top secret.
Montecristo è invece il sigaro fumato da Che Guevara mentre Romeo y Giulietta deriva proprio dall’opera di William Shakespeare ed era fumato da Winston Churchill.

Food

Fra le curiosità su Cuba rientra sicuramente il cibo. Il cibo cubano ha influenza spagnola e tra i piatti tipici c’è il Moro y Cristianos. Di questo piatto ne abbiamo parlato nella nostra rubrica traditional food ed è una pietanza a base di riso e fagioli neri lessati, con pancetta e cipolla e varie spezie.
Un altro piatto che abbiamo assaggiato nelle diverse città è il congri’ un piatto a base di riso che generalmente lo troviamo accompagnato da pollo o manzo, ma anche da pesce come gamberetti, aragosta o pesce spada.
Tra i piatti principali cubani c’è l’Ajiaco a base di manzo o maiale con verdure quali mais, banana, cipolla e varie spezie.

La qualità del pesce è ottima e varia dall’aragosta, ai gamberoni fino ai buonissimi frutti di mare.

Il pesce d’altronde si mangia divinamente nelle zone di mare!! In albergo a Varadero erano all’ordine del giorno!
Spesso insieme ai piatti c’è il fufù un purè di banana condito con olio o anche i chicharritas cioè delle fettine di banane fritte tipo chips di patate.
L’insalata non è proprio comune, ma noi l’abbiamo spesso mangiata accompagnata da barbabietole perché comunque i ristoranti si adeguano alle richieste dei numerosi turisti. Come verdura amano molto le banane verdi bollite, ma devo dire che non ci hanno fatto impazzire!!

Per non parlare della frutta cubana. Dai sapori unici troviamo l’ananas, le bananito (piccole banane), la papaya, il cocco, la guyaba, il mango e ovviamente il lime.
I Dolci? Beh, non sono niente male. I miei preferiti sono il coquito acaramello (cocco e caramello) DIVINOOO almeno per me che adoro il cocco, l’altro e il flan di zucca.

Vacanza a Cuba 19 Mare di Varadero a Cuba

Mare

Il mare dei caraibi è spettacolare, da sogno!! Infatti, Cuba è sempre stata un sogno per me e che poi si è realizzato. Varadero è tra le spiagge caraibiche più grandi e si trova nella provincia di Matanza.
Potrebbe forse non sembrare una curiosità su Cuba, ma nessuno forse sa che il mare caraibico è simile al mar mediterraneo. Nel mondo ne esistono altri tre oltre a lui e sono appunto il nostro mar mediterraneo, il mar Australasiatico e il mar Glaciale Artico. La sua natura di mare tropicale e mediterraneo lo rende un mare caldo.

La bandiera

La bandiera venne presentata ufficialmente nel maggio del 1902. Il disegno ha influenze statunitensi e infatti e strisce rappresentano gli stati in cui era divisa Cuba. Mentre i colori invertiti sono quelli della bandiera del Porto Rico.
Successivamente nel 1850 nasce la combinazione dei 3 colori rosso, bianco e blu. La stella invece rappresenta la libertà di Cuba dagli altri stati.

Guidare a cuba

Una delle nostre avventure a Cuba è stata noleggiare la macchina!! Un incubo! Infatti, le strade non sono messe un granché bene e se qualcuno di voi soffre il mal d’auto lo sconsiglio!! Soprattutto la sera con la scarsa illuminazione.
La guida è a destra e il limite di velocità nei centri abitati è come il nostro 50km/h, ma sulle strade a scorrimento veloce è 100 km/h. Fate molta attenzione ai pedoni che spesso attraversano distratti. Inoltre, ci sono tanti controlli della polizia.

curiosità su Cuba 02

Le auto

L’Avana o meglio tutta Cuba, è sempre stata in conflitto con gli Usa e nel 1960 il governo abolì l’importazione delle auto dall’estero.
Quindi le auto presenti hanno acquistato valore e i meccanici cubani cominciarono a modificarle con i pezzi di ricambio che avevano a disposizione. Le auto più riparate sono le Chevrolet, e le Cadillac, ma anche Ford, Chrysler, Dodge e Buick.
Queste bellissime auto che spesso sono taxi, hanno un costo elevato proprio per la loro bellezza. Una piccola curiosità: i taxi sono tutti statali perché le tasse sono molto alte.

Spero che queste curiosità su Cuba vi abbiamo fatto venire la voglia di visitare questa bellissima Nazione!!

… See ya …

Valentina

Torna in alto
Share via
Copy link